top of page

Piazza Affari: più 28% nel 2023



La Borsa di Milano vince tra i listini europei: lo scorso hanno è cresciuta quasi a tripla cifra, ovvero del 28%. Al secondo posto c'è Madrid con il 22%, mentre Francoforte (19%), Parigi (16%) ed infine Londra (3%). Notizie positive come questa raramente le ascoltiamo nei tg o vanno in prima pagina sui quotidiani, anche perché fanno meno discutere della polemica del momento. In realtà la borsa conta per tutti, anche per chi non investe in azioni: i profitti finanziari in Italia sono tassati al 26%. Se Piazza Affari va bene, guadagna prima di tutto lo Stato.

0 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page