top of page

La guerra dei chip fa bene all’AI



Un chip è un “pezzetto”, un componente elettronico composto da una piastra in silicio ed è la base di ogni computer o smartphone. La miniaturizzazione ha trasformato i chip in microchip. Il recente boom di Nvidia, che produce schede grafiche per il gaming con processori molto veloci, perfetti anche l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, rischia di essere altrettanto importante. Nel ’23 Nvidia ha avuto un utile netto di 29,76 miliardi di dollari, per cui nel settore vuol restare protagonista anche Intel e Microsoft, che collaborano nel progetto Intel Foundry.

Kommentare


bottom of page